Vigevano

Piazza Ducale è una delle più affascinanti piazze d’Italia. Fu ideata da Donato Bramante e, tuttavia, sono stati trovati numerosi disegni e appunti sulla sua realizzazione nei codici di Leonardo da Vinci.
Inizialmente, la piazza doveva configurarsi come una sorta di imponente ingresso al Castello. I lavori iniziarono nel 1492 e si conclusero due anni dopo. Ma la vita del borgo ebbe la meglio sui propositi della nobiltà, e la piazza divenne ben presto il centro della vita cittadina, caratteristica che conserva ancora oggi. Appare perfettamente conservata, ricca di botteghe d’arte, negozi per lo shopping e locali alla moda. Di forma rettangolare, è lunga 134 metri e larga 48.
Altri grandi esempi di architettura religiosa sono la Chiesa di San Pietro Martire e la Chiesa di San Francesco.
Per chi si reca a Vigevano è immancabile una visita al Castello, che sorge nella parte più alta della città. È uno dei complessi cittadini fortificati più grandi d’Europa. Il suo aspetto attuale si deve principalmente all’intervento di Ludovico il Moro.

Sito comune di Vigevano
La Città Ideale
Palio di Vigevano